Bimbo di 11 mesi malnutrito finisce in ospedale: ”costretto” a essere vegano


 

Grave carenza nutrizionale. Questa è la diagnosi dei medici dell’ospedale Meyer di Firenze dove è stato ricoverato un bimbo di appena 11 mesi. Un caso estremo che ha fatto subito scattare un’indagine da parte della Procura di Pisa a seguito della segnalazione dei dottori di Cisanello di Pisa, da cui è partito il bambino. Ora gli investigatori stanno raccogliendo informazioni sul regime alimentare dei genitori che sono vegani.

(Continua a leggere dopo la foto)








A riportare la notizia è il quotidiano La Nazione: il bambino era stato portato all’ospedale pisano ma i medici hanno subito intuito che sarebbe stato necessario il trasferimento a Firenze. Le sue condizioni hanno subito destato preoccupazione ma non gravi al punto da ricorrere alla terapia intensiva. Ora il piccolo è ricoverato nel reparto che si occupa delle malattie del metabolismo e l’ipotesi avanzata da medici e inquirenti è che il latte somministrato al bambino non fosse né quello materno, né quello artificiale.

Potrebbe anche interessarti: “È posseduto dal demonio”. Lo lasciano senza cibo per 25 giorni, il bimbo muore. Ma poi…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it