Parto ‘da incubo’. “Mio Dio, non può essere mio figlio!”. Quando era incinta qualche sospetto le era venuto, ma non avrebbe mai immaginato di trovarsi di fronte a ‘questo’. Poi il ‘piccolo’ è venuto al mondo e per la mamma ‘choc totale’


 

Ani e il marito sono una coppia Indonesiana, vivono nell’isola di Sumatra. Dopo che si erano sposati desideravano moltissimo avere un bebè e così hanno fatto diversi tentativi, fino a quando finalmente la ragazza è rimasta in stato interessante. Insomma, una bellissima notizia. La gravidanza è andata abbastanza bene, la donna ha sofferto di diabete durante i nove mesi, ma è una condizione molto comune tra le donne in dolce attesa. Nel complesso i nove mesi sono andati bene, ma dagli esami si vedeva che il ‘piccolo’ stava crescendo un bel po’. Poi, è arrivato il momento del parto e per la coppia è stato un momento di grande emozione, ma anche di preoccupazione. Infatti, alla nascita il peso medio di un bimbo può variare tra i 2,8 e i 3,5 chili. Ma per Akbar, questo il nome scelto per il pupo, è stato molto diverso: quando si è presentato al mondo il bimbo pesava 8,6 kg. Aveva delle dimensioni veramente fuori misura e quando i genitori lo hanno visto, sebbene li avessero avvertiti, sono rimasti esterrefatti. (Continua a leggere dopo la foto)








Akbar è il pupo(ne) più grande mai nato in Indonesia. Alla nascita aveva un peso superiore di almeno due volte, rispetto a tutti i bambini nati nella sua regione: un vero primato. Infatti, il peso di 8,6 chili è di norma il peso medio di un bimbo indonesiano di un anno. Il motivo per cui il bambino è cresciuto in modo spropositato sembra che dipenda, secondo le spiegazioni che hanno fornito i dottori ad Ani, dal fatto che la sua mamma durante la gestazione ha sofferto di diabete, una condizione che a quanto pare, può provocare tale evenienza. (Continua a leggere dopo le foto)








 

In ogni caso, a parte le dimensioni extra large, Akbar gode di ottima salute e ha recuperato in fretta e alla grande lo stress del parto. Un’ulteriore curiosità che riguarda il pupone è il nome: Akbar, infatti, in indonesiano significa ‘gigante’, in nomen omen direbbe qualcuno. Akbar dall’alto della sua stazza cresce sano e forte. Anche Ani gode di ottima salute e si è perfettamente ripresa, adesso a lei e il marito non resta che far crescere il loro splendido bambino.

Ti potrebbe interessare anche: Parto choc. “Signora, ecco il suo bambino”. Dà alla luce il suo ‘piccolo’, ma quando lo vede non riesce a trattenersi e la sua espressione è sconvolta. La foto della sua faccia diventa virale. Quando capirete perché, rimarrete di stucco

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it