Omicidio Elena Ceste, la figlia incastra il padre Michele: “Ti ho visto mentre…”


 

Caso Elena Ceste, nuove rivelazioni da “Chi l’ha visto”. Nella puntata di ieri Federica Sciarelli ha mandato in onda un servizio con intercettazioni inequivocabili che rafforzano le prove contro il marito arrestato per l’omicidio. “Ma glieli hai levati tu!”, dice una delle figlie a Michele Buoninconti. La conversazione è stata registrata all’interno della macchina del marito di Elena Ceste mesi fa, prima che venisse arrestato. In auto ci sono i figli e con loro Michele parla delle possibili domande che gli inquirenti avrebbero potuto fare.

Come ricorda Blitzquotidiano, quella frase della bambina si riferisce ai vestiti della donna, quelli che avrebbe indossato la mattina della scomparsa e che nella narrazione di Buoninconti Elena avrebbe abbandonato nel giardino di casa. Secondo gli inquirenti, che lo accusano di omicidio e occultamento di cadavere, sarebbe stata una messa in scena di Buoninconti. Ed ecco cosa dice ai figli: “Loro sono convinti che quei panni a terra li ho messi io”. “Ma glieli hai levati tu!”, dice a un certo punto la bambina. Poi Michele si preoccupa di capire cosa i bambini avrebbero potuto rispondere alle domande del magistrato. “Perché te lo chiedono, e tu cosa rispondi?”. “Non lo so”. “Come non lo so?!”. “Devi dire che aspettiamo mamma, che mamma arriva prima o poi”.

Ti potrebbe interessare anche: Caso Elena Ceste, ecco il “dettaglio” che ha portato all’arresto del marito Michele






Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it