È nata con quattro gambe e due colonne vertebrali, e la sua vita, a soli 10 mesi, sembrava essere già finita. Ma quello che è successo in sala operatoria ha dello straordinario. La storia di Dominique sta commuovendo il mondo


 

È una storia che commuove e che fortunatamente ci giunge ormai con un lieto fine che inizialmente non era affatto scontato. Si può parlare di favola? Beh, in questo caso si può dire di sì, soprattutto perché la protagonista è una bambina. Da pochi giorni Dominique, 10 mesi, della Costa d’Avorio, è tornata ad essere una bambina normale, con due gambe. In un intervento senza precedenti, un team di cinque chirurghi dell’Advocate Children’s Hospital di Park Ridge in Illinois, Stati Uniti, sono riusciti ad amputare le due gambe ‘extra’ con cui la piccola era venuta al mondo per colpa di una gravissima malformazione che l’aveva costretta praticamente a una vita quasi impossibile. Eppure, fortunatamente e grazie alla professionalità dei medici, oggi può tornare a sperare e a sorridere. Dominique era nata con due colonne vertebrali e quattro gambe, una condizione che gli specialisti chiamano “gemellaggio parassitico”. Capirete bene che non è una condizione molto normale. (Continua a leggere dopo la foto)



Il caso è abbastanza raro stando almeno alle statistiche che finora è stato possibile recuperare. “Era come se dal collo di Dominique fosse attaccato una parte di un gemello – ha spiegato uno dei medici, John Ruge – oltre alle gambe ed ai piedi ‘extra’ che si muovevano, c’era una vescica ed un’area pelvica in più”. Prima dell’intervento i medici hanno creato un modello 3D dell’anatomia particolare della bambina, ed il cuore ed i polmoni perfettamente sani di Dominique le hanno fatto superare con successo l’operazione.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Il futuro della piccola, senza l’intervento, sarebbe stato la paralisi se non peggio. Dominique è in affidamento ad una famiglia americana per il periodo della ripresa, ma dovrebbe tornare in Costa d’Avorio già nel giro di un mese. Come i medici prevedono la piccola potrà tornare ad avere una vita normale nel giro di pochissimo tempo e si spera che nella sua mente non possano restare tracce di questo spiacevole episodio della sua brevissima vita.

 

Ti potrebbe interessare anche: Da quando sono nate condividono lo stesso corpo. E, con gli anni, sono diventate affiatatissime. La vita delle gemelle siamesi (ormai le più famose del web) è molto complicata…