“Impossibile, non può essere lei”. Grassa, colpita da una malattia che non riesce a gestire. Abbandonata dal fidanzato. E vittima di una rapina da film che la lascia in stato di totale choc. Ma la vita di questa ragazza un bel giorno cambia per sempre


 

Una lunga battaglia contro una malattia che sembrava costringerla a indossare un corpo non suoi, con quei chili di troppo che non riusciva proprio a mandar via. E ancora una vita assurda, piena di imprevisti, che l’ha vista rialzarsi dopo la rottura con quello che pensava essere l’uomo della sua vita e sopravvivere a una violenta rapina a mano armata. Niente di tutto questo è però servito a scalfire la corazza di Jasmine Norman, riuscita alla fine a trasformarsi fino a diventare una vera e propria bomba sexy desideratissima dagli uomini. A raccontare la storia di questa 24enne australiana è il Daily Mail: afflitta da ipertiroidismo fin da giovanissima, aveva iniziato a vergognarsi del proprio aspetto, indossando ampi maglioni e jeans anche d’estate pur di nascondere le proprie forme abbondanti. Incapace di cambiare e mettersi a dieta, la vita di Jasmine cambia però di colpo quando finisce coinvolta in un brutto episodio. (Continua a leggere dopo la foto)








Arrivata a pesare 140 chili, Jasmine si ritrova infatti a vivere una rapina in un locale dove si trovava. “Ho capito di dover fare qualcosa per iniziare a prendermi cura di me stessa, cosa che non facevo ormai da troppo tempo. Quell’episodio mi ha ricordato di colpo le mie priorità”. E così, dopo una serie di drastiche scelta che l’hanno portata a lasciare il proprio partner e sottoporsi a un intervento e una ferrea dieta, eccola oggi. (Continua a leggere dopo la foto)





 


 

Jasmine si dice finalmente soddisfatta della sua esistenza, della direzione intrapresa. Ha un nuovo amore, si sente in forma come non mai e sta raccogliendo soldi per riuscire a buttare via la pelle in eccesso che ancora adesso la fa sentire poco piacevole. “Spero che la mia storia sia d’ispirazione a tante altre ragazze che vivono la mia stessa situazione: cambiare si può, a qualsiasi età e in qualsiasi condizione”.

“Cicciona, fai schifo”. Tra poco pronuncerà il fatidico sì e sposerà l’uomo della sua vita e, nell’attesa, come è prassi, pubblica le foto col suo futuro marito. Il web, quando vede quegli scatti, la demolisce di insulti ma lei non si scompone

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it