Che nonna super, chiama il 112: ”Correte, ho chiuso il ladro in cantina”


 

Correte, ho chiuso il ladro in cantina”. Così i carabinieri di Verona si sono sentiti dire per telefono all’utenza del 112. A chiamare il centralino una nonna di 82 anni di Verona dopo aver intrappolato nel sottoscala di casa un malvivente che aveva tentato di truffarla. I militari, subito arrivati sul posto, hanno arrestato così Cesare Caravella, 46 anni, con l’accusa di tentato furto. L’uomo aveva suonato il campanello dell’82enne dicendo di essere il postino e poi è sceso in cantina, ma la nonnina non si è fatta fregare e, con grande prontezza, ha chiuso a chiave la porta intrappolando il ladro fino all’arrivo dei carabinieri.

Potrebbe anche interessarti: Come un selfie piccante incastra un ladro, ecco cos’è successo a questa ragazza…







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it