Il cliente lancia una mancia da 3mila dollari. Il motivo? Scopritelo voi…


 

Abbiamo parlato molte volte di alcune “clamorose” mance di anonimi verso camerieri. Questa di Mike è l’ennesima ma di certo non meno significativa. L’uomo, che lavora a Broadway (ma non vuole aggiungere altro), da tempo frequenta un ristorante a New York, nel quale aveva ormai familiarizzato con una cameriera, come riporta anche ABCnews.

(continua dopo la foto)








Mike, dopo aver sentito la donna parlare di un’ingiunzione di sfratto ricevuta poco tempo prima, ha deciso di fare una super donazione offrendo una mancia da ben 3000 dollari a fronte di un conto pari a 43,50. Ecco quanto scritto dall’uomo in un biglietto lasciato sul tavolo: “Grazie per la tua gentilezza e la tua umiltà. Ho ascoltato mentre parlavi dei tuoi problemi, anni fa li ebbe anche un mio professore a scuola e questo mi ha spinto a fare questo gesto.”

(continua dopo la foto)





“Vai su ReesSpechtLife – continua – e informati sulla fondazione, e non fare che il ‘pay-it-forward’ finisca con te. Se vuoi pubblicare questo messaggio, non rendere noto anche il mio nome. Spero che un giorno la vita possa darti la gioia e l’amore che tu dimostri ogni giorno sul posto di lavoro”. Una brava persona, non c’è che dire.

Ti potrebbe anche interessare: La vera storia della mancia da 36 dollari che vi farà commuovere (e venire la pelle d’oca)

Ti potrebbe anche interessare: Riceve una mancia di 25mila dollari e la sua vita cambia di colpo: una storia di (enorme) generosità

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it