“È mio! Non lo devi mordere”. Imbufalito da quel semplice gesto (che facciamo tutti), spara contro moglie e figli e si barrica in casa per. Quando la polizia arriva quello che trova in cantina è allucinante. Ecco la “colpa” della donna


 

Nella vita di una coppia ci possono essere momenti di nervosismo. “Nel bene e nel male” recita la formula e proprio per questo si cerca di far funzionare sempre le cose. In fondo se ci si è scelti, ci saranno delle buone ragioni. Ma, capita che dopo tanti anni di matrimonio sia difficile anche tollerare le presenza della persona che un tempo si è tanto amata. Questo dovrebbe spingere a lasciarsi civilmente e non certo a compiere atti violenti. Purtroppo per Daniel Brian Blackwell è valsa la seconda opzione, solo che ha leggermente esagerato. Tutto questo per un panino. La fame, si sa, fa compiere gesti inconsulti a molte persone e l’episodio accaduto recentemente al 55enne di Baltimora, nel Maryland (Usa) ne è chiara dimostrazione. L’uomo ha sparato alla moglie perché aveva dato un morso al suo toast al formaggio. Da non credere eppure lo ha fatto. Il gesto, ovviamente, gli è costato caro, perché è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e detenzione illegale di armi. (Continua a leggere dopo la foto)



Secondo la ricostruzione dei fatti la donna, come capita in tante situazioni familiari, ha voluto assaggiare il panino del marito, quando lui è sceso nel seminterrato e ha sparato verso l’alto. Il proiettile ha forato il pavimento della cucina rischiando di colpire la donna e i loro tre figli adolescenti. La poveretta mai si sarebbe aspettata una reazione così violenta ed esagerata. Come riferisce la Abc, la signora Blackwell è scesa per discutere col marito. L’uomo, armato fino ai denti, ha sparato altri 3 colpi. La moglie e i 3 ragazzi sono fuggiti e hanno chiamato la polizia. Questo, nel frattempo, si è rinchiuso in casa. 

(Continua a leggere dopo le foto)



 

Sul posto sono intervenute unità tattiche e agenti specializzati nelle trattative per il rilascio di ostaggi. Blackwell ha ceduto solo dopo 3 ore di contatti serrati: è uscito sul portico di casa ed è stato neutralizzato dagli agenti che hanno sparato speciali proiettili al peperoncino definiti ‘incapacitanti’. All’interno della casa sono state sequestrate 15 armi e munizioni in abbondanza. Il portavoce della Polizia di Baltimora ha detto che Blackwell si era preparato un toast alla griglia per mangiarlo a cena. La moglie o la figlia, però, hanno dato un morso al sandwich, facendo adirare l’uomo così tanto da portarlo a sparare.

Ti potrebbe interessare anche: “Glielo ha ficcato tutto in gola, una cosa agghiacciante”. Aveva forti dolori allo stomaco e un gonfiore anomalo. Per questo va in ospedale, ma quando i medici scoprono quello che ha nella pancia restano sotto choc