Il bizzarro compleanno di nonno Modesto: ‘’Ecco perché a 95 anni mi lancerò col parcadute’’


 

A 95 anni realizzerà il suo sogno: lanciarsi con il paracadute. Modesto Melis, originario di Gairo (in Sardegna), ex soldato e deportato a Mauthausen, compierà il lancio sabato prossimo – giorno del suo compleanno, alle 10,30, nel campo Volo della scuola paracadutisti di Serdiana. ”L’anno scorso Modesto Melis – spiega il quotidiano L’Unione Sarda – era tornato nel campo di concentramento dove aveva trascorso 16 mesi. Ora la nuova avventura. Dopo un breve periodo in fanteria, Melis era stato nei paracadutisti e riuscì a fare undici lanci. Poi la prigionia e il viaggio verso l’inferno di Mauthausen”.



Potrebbe anche interessarti:

32 anni, Salvatore è il nonno più giovane d’Italia