Il pilota si scatta un selfie e rassicura i passeggeri: ‘’Non sono depresso’’


 

“Boeing 777. A testimonianza che non sono depresso, che voglio arrivare alla pensione in salute, con professionalità e tanta allegria!!! In partenza per SauPaulo do Brasil!!”. A scrivere questo post su Facebook è Elvio D’Alù, pilota palermitano in partenza per il Brasile. Il comandante non cita la tragedia della Germanwings ma è chiaro il suo riferimento alla depressione del copilota Andreas Lubitz, che ha deciso di far schiantare l’Airbus sul quale viaggiava insieme ad altre 149 persone. Il pilota ha voluto scrivere questo post per rassicurare le persone che in questi giorni sono costrette a prendere un aereo, e che sono rimaste traumatizzate dal folle gesto del pilota tedesco.







Potrebbe anche interessarti:

Aereo caduto, la novità scioccante: “Il copilota Lubitz era in cura per istinti suicidi”

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it