Abbandonati dal padre alla stazione, 3 bimbi salvati grazie a Twitter…


 

Li ha abbandonati alla stazione ferroviaria come un pacco che non serve più. Un padre, se così si può definire, ha lasciato Rahnuma (7 anni), Raja (5 anni) e Sanya (4 anni) senza pensarci un attimo vicino ai binari. Ma, per fortuna, un giornalista locale, Abhishek Shukla, li ha salvati. Tutto è accaduto a Nuova Delhi, in India. Il reporter, come raccontano i media locali, transitando nella stazione ha visto i tre piccoli soli e seminudi, così ha deciso di lanciare l’appello su Twitter pubblicando un annuncio con foto, per cercare i loro genitori.

Nel giro di pochissimo tempo, il post è diventato virale e ha attirato le attenzioni della polizia che ha aperto un’inchiesta. Subito gli agenti hanno scoperto che i tre piccoli erano stati abbandonati lì dal loro papà, divorziato dalla mamma: l’uomo gli aveva promesso di tornare a prenderli poco dopo. Ma così non è stato. Lui è stato denunciato e i bambini sono tornati a vivere con la mamma. Una storia, fortunatamente, a lieto fine ma che rischiava di terminare in tragedia.

Ti potrebbe interessare anche: Legata nella stalla dei maiali, così viveva una bimba di 5 anni. Il padre: “Altrimenti scappa…”







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it