Era la sposa più grassa d’America, lui l’ha mollata.. Ecco chi le ha fatto tornare la fame..


La 36enne americana Susann Eman è di nuovo felice. E se lo merita. Vi immaginate cosa si prova a essere mollata dal fidanzato a pochi giorni dalle nozze? Ecco. Questo evento è stato parecchio traumatico per Susann che dai 361 chili è passata ai 203: in fondo non aveva più senso pesare 361 chili senza avere la possibilità di diventare la sposa più grassa d’America.

(Continua a leggere dopo la foto)



Davvero grande, tanto per dare un’idea, per fare l’abito da sposa sono serviti 45 metri di stoffa, come ha riportato il Mirror. Dopo il trauma, però, la gioia: su internet Susann ritrova la gioia rispondendo a un messaggio di un uomo che cercava una donna: “divertente e con la passione per il cibo”. L’uomo in questione è Nick Abbate, ex obeso, che attualmente scrive di libri per perdere peso. Per Nick è stato un colpo di fulmine e come ha spiegato al Mirror: “La trovo molto sexy e amo cucinare per lei”. Finalmente a Susann è tornata pure la fame e ora la donna ha raggiunto i 266 chili. Le mancano solo pochi chili perché l’ex vestito le stia bene di nuovo. Certo, perché lei e Nick si sposeranno…

 

Leggi anche: La speranza è l’ultima a morire: pure la donna più gelosa del mondo s’è sposata