Le stranezze dell’amore: dona un rene a un ragazzo, e dopo un anno lo sposa


Ashley McIntyre era rimasta colpita dalla storia di questo ragazzo sfortunato, che non solo aveva i reni malati, aveva perso il padre per un cancro al cervello nel 2012 e la casa in un incendio un anno prima. Danny Robinson, 25 anni, era costretto a 12 ore di dialisi ogni settimana per mantenersi in vita, la malattia ai reni lo stava uccidendo.

(Continua a leggere dopo la foto)



Ashley aveva sentito la storia del ragazzo dalla madre che a sua volta l’aveva ascoltata in radio, per lei era una dose di sofferenza esagerata per chiunque. Ha fatto delle ricerche e ha capito che poteva vivere anche con un rene solo, e ha deciso di dare l’altro a Danny. Un mese prima del trapianto i due ragazzi e le loro famiglie si sono conosciuti, e dopo l’operazione hanno scoperto di andare d’accordo fino a innamorarsi. Danny ha chiesto ad Ashley di sposarlo, e intanto sta arrivando la loro bambina chiamata Berkli.

Leggi anche: Paralizzato torna a camminare: storico intervento con trapianto di cellule