Roma, il comune boccia l’installazione di Noble : non è natalizia


L’opera di Tim Noble, il celebre artista britannico, noto, insieme alla partner Sue Webster, per le sue installazioni e sculture luminose, per le fontane elettriche e le altre opere che hanno reso questo duo artistico popolare e apprezzato in tutto il mondo, non è piaciuta al Comune di Roma. Sacrificial Heart (2007), scelta dall’associazione Amici di Piazza Di Pietra che da anni si impegna per valorizzare questo angolo tra i più affascinanti del centro storico di Roma, era una delle tante attività proposte nell’ambito del programma di arte diffusa che i componenti dell’associazione, sostenuta da commercianti e residenti della zona, promuovono nel quartiere soprattutto nel periodo natalizio.








Ma l’autorizzazione è stata negata con delle motivazioni che hanno lasciato basiti gli organizzatori: “l’addobbo proposto non ha alcuna attinenza con la tradizione natalizia”. Chissà cosa penserà Tim Noble degli addetti degli uffici comunali che hanno definito “addobbo” una sua opera d’arte?

 

Leggi anche:

Fori imperiali illuminati: per il prossimo natale Roma si regala la bellezza

Il Natale secondo i grandi registi italiani, cinepanettone tutto da ridere

Presepio. L’immagine della Natività dal medioevo all’arte contemporanea.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it