“Posso farlo perché pago”. Cesare Cremonini, la battuta sulla donna delle pulizie finisce male. È polemica


Il 23 giugno 2020 è andata in onda l’ultima puntata del programma di Alessandro Cattelan dal titolo “E poi c’è Cattelan”. Tra gli ospiti c’era anche l’ex leader dei LunaPop – oggi solista – Cesare Cremoni. Ed è proprio il cantante ad aver scatenato in questi giorni un’accesa polemica. Come succede sempre a E poi c’è Cattelan, il conduttore ha parlato con ironia e leggerezza con l’ospite. Si è parlato un po’ di tutto e, durante l’intervista, Cremonini si è lasciato a una rivelazione che ha fatto dapprima storcere il naso al pubblico per poi degenerare in una vera e propria polemica.

“Ho pensato alla mia donna delle pulizie che si chiama Emilia. Non è vero non si chiama Emilia. Lei è moldava e io ho preteso, in onore della mia terra di chiamarla Emilia” ha detto il cantante per fare il simpatico. Ma le sue parole che sono arrivate subito dopo lo hanno fatto finire nell’occhio del ciclone. Continua a leggere dopo la foto








“Io voglio chiamare anche mia figlia Emilia – ha continuato Cremonini – Ognuno dovrebbe chiamare le persone come crede, soprattutto le persone che entrano in casa tua. Sono pagate e quindi possono far cambiare il loro nome”. Questa frase ha sollevato un polverone inimmaginabile. E in tanti hanno attaccato Cremonini per ciò che ha detto sulla sua donna delle pulizie. Nessuno si aspettava cose del genere dal cantante. Continua a leggere dopo la foto






“Mi sono dovuta andare a vedere il video di Cremonini perché davvero non credevo che fosse possibile dire certe frasi con tanta leggerezza, soprattutto in un periodo come questo. Senza parole”, ha scritto qualcuno su Twitter, incredulo che il cantante abbia davvero detto ciò che ha detto. Di sicuro Cesare Cremonini ha detto quelle cose per scherzare e non voleva essere maleducato. Ma certo è che gli sono uscite proprio male… Continua a leggere dopo la foto



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da cesarecremonini (@cesarecremonini) in data:

 

Cesare Cremonini, dopo la sua ospitata a E poi c’è Cattelan, ha deciso di non dare troppe spiegazioni e ha replicato alle polemiche con ironia con un video. Nel video il cantante abbraccia e bacia la sua colf che dice a sorpresa: “Sono Emilia Rumena, non Emilia Romagna”. Come finirà tutta questa polemica? Cesare Cremoni sarà “graziato”? Vediamo che succede…

“Ora posso dirlo”. Cesare Cremonini, la dedica arriva dritta al cuore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it