“Ricordati che la galera ti aspetta”. Bufera su Fabrizio Corona che, da quando è uscito dal carcere, sta vivendo “a modo suo”. Ad accendere la miccia è ancora lei, che non le manda mai a dire… Voi con chi state?


 

Selvaggia Lucarelli contro Fabrizio Corona. La popolare opinionista romana si scaglia contro l’ex re dei paparazzi che, a suo dire, non perde un colpo nel mettersi in mostra. Lo ha fatto attraverso un durissimo post pubblicato su Facebook che ha raccolto nel giro di poco tantissimi like e condivisioni. Scrive Selvaggia:

(continua dopo la foto)








 

 

“Caro Fabrizio Corona che da giorni su fb e instagram pubblichi video in cui canti e te la ridi alla faccia di chi dice che forse il tuo percorso di riabilitazione con 5 anni ancora da scontare è un po’ anomalo specie se paragonato a quello di tanta gente nella tua stessa condizione (o addirittura meno seria e senza precedenti fughe in Portogallo), leggi queste due lettere (che devo lasciare anonime) tra le tante che ho ricevuto, dammi retta. (una è nella mia posta de Il Fatto di oggi) E chiediti se non è il caso di godere dei tuoi tanti permessi con un po’ più di sobrietà. Mica per altro, è che dovresti sapere come se la passano quelli che le pene le scontano senza sconti. Quelli che avevi promesso di aiutare tanto una volta uscito di galera, per intenderci”.

(continua dopo la foto)




 

E lui? Per ora tace. Certo è che la Lucarelli non sembra avere poi così torto. Negli ultimi mesi infatti Fabrizio Corona è stato tra i più “vivaci” vip in circolazione. Prima l’intervista al Maurizio Costanzo Show, poi le foto con Silvia Provvedi mentre navigano mezzi nudi nei mari del mediterraneo sopra uno yacht… Insomma, pare che Fabrizio non si faccia mancare davvero nulla conducendo una vita a 5 stelle… Un modo davvero anomalo e fuori dalle righe di trascorrere una pena che Fabrizio deve scontare ancora per cinque anni. Molto diversa dai comuni mortali, per altro non diversi da lui.

“Non mandatelo in onda”. Fabrizio Corona e quel servizio che “salta” improvvisamente. Indiscrezioni imbarazzanti e retroscena. E si muove perfino quel pezzo grosso. Cosa sta succedendo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it