“Non usate quei seggiolini, i vostri bambini sono in pericolo”. L’annuncio della famosa azienda che terrorizza le famiglie. Ecco i modelli da riportare subito indietro


 

Genitori di tutto il mondo, fate attenzione: quei seggiolini che avete comprato per tutelare la sicurezza dei vostri figli durante gli spostamenti in auto potrebbero non essere così affidabili come pensate. A comunicarlo è stata la stessa casa produttrice Argos, che invita a non utilizzare i prodotti della linea Mamas & Papas che aveva precedentemente lanciato sul mercato.

(Continua a leggere dopo la foto)



L’avviso d’urgenza è stato diffuso dopo che la ditta, specializzata in prodotti per i più piccoli, ha ammesso di aver riscontrato “un possibile problema sulla sicurezza” in alcuni articoli. Diversi modelli, secondo quanto si legge nell’avviso che sta facendo il giro del web, potrebbero non proteggere abbastanza il bimbo in caso di collisione.


Cinque in totale i modelli che avrebbero evidenziato difetti dopo approfonditi test. La Argos ha invitato eventuali famiglie che li avessero acquistati a riportarli immediatamente indietro, in cambio di un rimborso totale sulla spesa. “Lo scudo protettivo pensato per il bambino potrebbe non funzionare – prosegue l’avviso – non garantendo così gli standard di sicurezza ai quali abbiamo sempre tenuto”.


 

“Vi ringraziamo per la collaborazione e ci scusiamo da subito per l’accaduto” conclude l’azienda nella nota ufficiale, dicendosi poi già impegnata per evitare il ripetersi di simili imprevisti in futuro.

 

“Attenti, quel prodotto è potenzialmente mortale!”, l’annuncio da parte di una delle catene più grandi e importanti d’Italia. Ecco cosa è successo subito dopo…