Comprereste biancheria in pizzo a vostra figlia di 13 anni?


In Inghilterra è polemica. Sadie Frost – designer, attrice, ex moglie di Jude Low – ha prodotto una linea di lingerie, Iris & Edie, che porta il nome della figlia 13enne Iris e rimanda al mondo delle giovanissime (la stessa ragazzina, stando al racconto della madre, avrebbe contribuito a disegnare i capi).  Articoli  colorati, con tinte a contrasto, trasparenti, realizzati interamente in pizzo. In Inghilterra esiste un regolamento ampiamente condiviso e molto sostenuto dal premier David Cameron impone di evitare qualsiasi atteggiamento o operazione commerciale che porti a una “sessualizzazione” dei bambini.



Chi attacca è convinto: la linea di Sadie Frost tradisce quel regolamento. Reggiseni e mutandine sono in vendita da Debenhams, catena di grande distribuzione britannica che ha aderito alle linee guida sugli indumenti adeguati all’età dei bambini e che ora si difende sostenendo che Iris & Edie è “indirizzata esclusivamente agli adulti”. “Quel nome da adolescente, però, – scrive Daniela Monti sul Corriere – strizza l’occhio ad un mondo ancora molto lontano dall’età adulta. E voi cosa ne pensate?