Matteo Salvini indagato. La foto del pm Luigi Patronaggio con Matteo Renzi e Andrea Orlando diventa virale: poi la ‘scoperta’ 


 

 

La furia del web non poteva lasciare immune Luigi Patronaggio, il procuratore di Agrigento che ha aperto un fascicolo di indagine a carico del ministro dell’Interno Matteo Salvini, accusato anche di sequestro di persona per il divieto di sbarco durato cinque giorni del pattugliatore della Marina Militare Diciotti al porto di Catania. “Patronaggio guarda Renzi con amore”, si legge nella didascalia di una foto diffusa in rete e presto diventata popolare. Nessun riferimento al contesto, alla data, solo il sospetto che il pm che indaga su Salvini per il caso della nave Diciotti sia un “amico” del Pd. Sui social e su alcune testate è stata infatti diffusa una foto che ritrae il procuratore di Agrigento in compagnia dell’ex premier Matteo Renzi e dell’ex ministro della Giustizia Andrea Orlando nel corso di un incontro pubblico. Patronaggio, nell’immagine, è intento ad ascoltare l’ex premier e, secondo alcuni, lo guarderebbe “con amore”. (Continua a leggere dopo la foto)







”Chi è Luigi Patronaggio, il procuratore che ha messo sotto indagine @matteosalvinimi: qui lo vediamo pappa e ciccia con Renzi e Orlando quando erano al governo. Lo sguardo assorto e innamorato che ha per loro dice tutto.#magistraturaPD #togherosse #nessunotocchiSalvini #Diciotti”, si legge nel tweet rilanciato il rete. “Ma guarda che combinazione: il magistrato che ha indagato Salvini era ad ascoltare Renzi che giorni fa disse del governo ‘Presto toccherà a noi perché cadranno per via giudiziaria’”, si legge in un altro post con la stessa foto. (Continua a leggere dopo la foto)






In realtà la foto era stata scattata nel dicembre 2017 durante una visita di Renzi e dell’ex ministro Andrea Orlando alla ‘stanza della memoria’ nel tribunale di Agrigento: la stanza del giudice Livatino ucciso nel 1990 dalla mafia. Insomma si trattava di una visita istituzionale e non di un comizio o di un evento politico. I post però hanno fatto migliaia di condivisioni con migliaia di commenti contro il ‘magistrato amico di Renzi’. L’ex Premier fece semplicemente visita alla Procura di Agrigento nell’ormai lontano dicembre 2017. Da quel momento, numerose novità si sono succedute nel panorama politico italiano. (Continua a leggere dopo la foto)



 


”Come evidenziato da Agrigento Oggi, – si legge su Bufale.net – Renzi non tenne alcun discorso politico in quel frangente, in riferimento al monologo al quale ha assistito anche Luigi Patronaggio nell’ambito della foto che lo ritrae “guardare con amore” l’ex sindaco di Firenze. Lo stesso Renzi, infatti, si limitò a far visita alla cosiddetta “Stanza della memoria”. Inevitabile che, in Procura, ci fosse l’incontro con il Procuratore Capo, in queste ore accusato di essere amico del Partito democratico”.

“Cosa rischia penalmente”. Matteo Salvini indagato, il colpo di scena

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it