Il sacerdote choc che giustifica gli orrori: “Perché i preti vanno coi bambini? I piccoli cercano affetto e…”. E ancora: “Capisco la pedofilia, non l’omosessualità”


Don Gino Flaim, collaboratore pastorale della chiesa di San Pio X a Trento, parla a “L’Aria che tira” su La7 della pedofilia nella Chiesa: “La pedofilia posso capirla, l’omosessualità non lo so. Perché purtroppo ci sono bambini che cercano affetto che non hanno in casa e qualche prete può anche cedere. Siamo umani e le malattie vengono”. Parole che non sono passate inosservate suscitando polemiche e ira a ogni livello.

 

“L’ideologia gender è più pericolosa dell’Isis”: è bufera sulle parole di un prete a fine messa