Barbie diventa la Vergine Maria. E i religiosi insorgono


 

Barbie, la bambola più amata e sexy della storia, si è fatta santa. Dopo averla vista nei panni di una rockstar, di una principessa, di una ballerina, adesso la vedrete indossare anche abiti sacri. Per esempio quelli della Vergine di Luján, o di Maria Maddalena, della Vergine di Lourdes e pure di quella di Fatima. E Ken l’ha seguita vestendo i panni di Buddha e addirittura quelli di Gesù

(continua dopo la foto)








Le bambole, che sono state accolte subito come una provocazione, sono state realizzate da due artisti argentini, Pool Paolini e Marianela Perelli che hanno presentato su Facebook le immagini dei loro 33 esemplari che faranno parte dell’esposizione Barbie, The Plastic Religion nella quale Barbie e Ken incarnano le principali figure della religione cattolica, di quella musulmana, buddhista e di altri personaggi legati alle credenze popolari della terra dei due artisti. 




Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it