Michelle Hunziker, la pesante accusa e la sua risposta al veleno: ”Vi siete inventati tutto”


 

Michelle Hunziker è sempre sulle prime pagine dei tabloid. La popolare showgirl, che tornerà a condurre ”Striscia la Notizia”, è finita nel mirino della critica dopo le fotografie pubblicate dal settimanale ”Di Più”. In questi scatti si vede Michelle giocare in spiaggia con Lilly e seppellirla sotto la sabbia. Un gesto all’apparenza innocuo che, però, ha fatto scattare la segnalazione dell’Aidaa (Associazione italiana difesa animali e ambiente) alla procura di Milano per maltrattamenti nei confronti della cagnetta.

(Continua a leggere dopo la foto)








La Hunziker ha risposto piccata su Internet accusando DiPiù e il direttore Sandro Mayer di ”inventare” notizie. Sembra proprio che negli ultimi giorni non ci sia pace per la bella svizzera e per la sua famiglia, cagnolina compresa. Il posto della showgirl è decisamente infuocato: ”Capisco che trovare notizie a Ferragosto sia difficile ma esiste un limite anche all’ansia di vendere a tutti costi i giornali. Eppure è tale la preoccupazione del direttore Mayer di non vendere che non esita a inventare che avrei maltrattato la mia amata cagnolina Lilly! L’invenzione è talmente stupefacente che mi farebbe ridere se non si trattasse di una cagnolina che è a tutti gli effetti parte della mia famiglia e sulla famiglia non amo le invenzioni! Basta dunque caro direttore di emulare Archimede Pitagorico altrimenti il suo giornale finirà per sembrare un pessimo fumetto! Buon ferragosto da Lilly!”

Ti potrebbe anche interessare Michelle Hunziker: ”Quel post triste? Ecco il suo vero significato…”

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it