Concordia, la libraia anti Schettino: ”Io il suo libro non lo vendo. Quei morti…”


Si è rifiutata di vendere il libro di Schettino. Una libraia di Livorno, Cristiana Ricco, ha deciso di non vendere il libro dell’ex comandante della Concordia: ”Quando ho visto che Schettino stava preparando l’uscita del libro con tanto di presentazioni e autografi ho voluto prendere una posizione al riguardo. Così ho fatto questo cartello che ho messo in vetrina e ho postato la foto sulla mia bacheca facebook. Non credevo di ricevere tante approvazioni. Mi stanno arrivando tantissimi messaggi da tutta Italia, ma anche dall’estero. Ho troppo rispetto per i morti della Concordia”.

Ti potrebbe anche interessare Concordia, Schettino condannato a 16 anni (10 in meno di quanto richiesto)






 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it