“Ma che schifo, sotto le braccia hai la Foresta Amazzonica”. Lei, bella e figlia del famosissimo vip, pubblica in rete degli scatti divertiti dove lascia intravedere senza vergogna qualche pelo sotto le ascelle. Ma i fan non la prendono bene


 

Un vero e proprio fiume di veleno virtuale che le si è rovesciato addosso da un giorno all’altro lasciandola interdetta. Paris Jackson, figlia dello scomparso re del pop Michael, è infatti finita nel mirino degli utenti per un motivo che l’ha lasciata letteralmente interdetta (neanche troppo lunghi a dir la verità), i peli sotto le ascelle che aveva mostrato senza vergogna in alcuni scatti condivisi su Instagram. A rispondere alle accuse è stata la diretta interessata che ha scritto sul proprio profilo: “Non pensavo che questo fosse un argomento così spinoso, evidentemente non gli ho dato abbastanza peso. La cosa è davvero divertente, la rete dev’essere davvero piena di pazzi”. La 18enne, modella per il marchio Chanel, ha anche spiegato di essere stata tentata di pubblicare quei commenti sgradevoli per sbugiardare gli autori. “Lì per lì, quando li ho letti per la prima volta, ero davvero infuriata, fuori di me. Mi chiedevo come fosse possibile scrivere certe cose. Ma ho capito che avrei sbagliato a scendere al loro livello”. (Continua a leggere dopo la foto)







Alla fine Paris ha scelto di rispondere con le seguenti parole: “Adoro i peli che ho sotto le ascelle. E non mi importa se alcune persone, soprattutto donne, li considerano di cattivo gusto, addirittura schifosi. Fa parte del nostro corpo, è perfettamente naturale”. Un concetto che la figlia di Jacko aveva già ribadito in passato durante un’intervista rilasciata alla rivista Rolling Stones. (Continua a leggere dopo la foto)






 



 

La Jackson, che ha sempre sostenuto di non voler seguire le orme paterne preferendo evitare il mondo della musica, ha anche aggiunto di soffrire ancora molto per la perdita dell’amato genitore: “In questi casi tutti dicono che il tempo guarisce le ferite. Alla fine non ti riprendi mai del tutto, impari semplicemente a fare i conti con quello che è successo e quello che ti resta tra le mani”.

“Lo hanno ammazzato così”. Paris Jackson, bomba sulla fine del re del pop. A distanza di otto anni la figlia di Michael torna a parlare di quei terribili giorni e svela un particolare che riapre il caso

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it