Che combini, Super Pippa? Ecco come ha messo in imbarazzo William e la Royal family


 

Pippa Middleton nel mirino degli animalisti. E non è poca cosa considerando la sua reale parentela e il peso che le organizzazioni della società civile nel Regno Unito. La cognata dell’erede al trono ha mangiato, in Norvegia, la carne di balena e di averne poi decantato la bontà. E il tutto accade proprio mentre il principe William negli ultimi mesi si è impegnato con passione in campagne ambientaliste e per la tutela degli animali. Pippa, invece, del politicamente corretto sembra fregarsene lanciandosi in un inno gastronomico alla carne dei cetacei che, dice, “sa di salmone affumicato ma ha l’aspetto del carpaccio di cervo”.

La sorella di Kate ha scritto il testo della discordia per il Daily Telegraph, dopo un viaggio di piacere e di lavoro nel nord-ovest della Norvegia. Lì, durante una cena, Pippa ha potuto degustare la prelibatezza norvegese sotto forma di carpaccio. Un fatto subito ritenuto oltraggioso dalle associazioni per la difesa dell’ambiente e della fauna sia nel paese scandinavo che nel Regno Unito, soprattutto perché le sue lodi della carne del mammifero marino non avrebbero fatto altro che promuovere un’industria alimentare ritenuta dai più “crudele” e consentita solo in altri pochi posti al mondo, come in Islanda e in Giappone.

Il futuro di Kate: “Prima il divorzio, poi morirà presto come Lady Diana…”







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it