In diretta col bebè in braccio, la giornalista-mamma divide i social…


 

Intervista gente in strada al Cairo portando in braccio il figlioletto. Ecco la giornalista televisiva egiziana che ha attirato l’attenzione di social network, media egiziani e anche del sito della Bbc per aver portato con sé il bimbo. Su Twitter in molti l’hanno definita “madre ideale”, ma c’è stato anche un giornalista che l’ha tacciata di scarsa professionalità. Il caso ha subito diviso l’opinione pubblica: da una parte centinaia di messaggi di solidarietà, dall’altra post critici che l’hanno accusata di essere poco professionale. E c’è stato anche chi ha chiesto le sue dimissioni.

La foto su cui si è innescato il dibattito online è stata pubblicata dal sito del quotidiano Al-Watan: si vede la giovane donna non-velata mentre, con la mano sinistra, tiene il microfono e, col braccio destro, sorregge a stento un bambino che le poggia il capo sulla spalla. La giornalista, Lamia Hamdin, lavora per l’emittente privata “On Tv” e ha spiegato che “mio figlio era malato e dovevo lavorare più del previsto. Così sono andata a prenderlo all’asilo. Non potevo lasciarlo da nessun’altra parte”.

Ti potrebbe interessare anche: Il bebè piange? Smartphone inutile, vuole un abbraccio