Critica il talent della Carrà e l’autrice risponde: “Pensa a dimagrire, cicciona…”


Il programma ha fatto flop ma le code velenose continuano a trascinarsi. Insulti sgradevoli su Facebook alimentano le polemiche attorno a “Forte forte forte” condotto da Raffaella Carrà. A portarli alla luce è la blogger Selvaggia Lucarelli che twitta e rilancia i due post che mostrano il pesante battibecco tra una delle autrici, Chiara Norchese, e un’attrice di musical. La colpa di quest’ultima? Secondo l’autrice, è quella di essere un “po’ in carne”.

Manuela Tasciotti, l’attrice in questione, aveva criticato il programma con un commento sulla pagina social. All’autrice non è piaciuto e ha reagito in maniera smodata, attaccandola sul personale perché evidentemente non accetta di buon grado alcuna critica. “Auguro a tutti quelli, magari in sovrappeso e tristi e senza lavoro – ha scritto su fb – di non perdere tempo in ca…te ma migliorarsi, invece di non vedere l’ora di smerdare i propri coetanei, innocenti, che andrebbero sostenuti. Dimagrite gente, dimagrite. Via in palestra, c…o”. A difendere la Tasciotti scende in campo proprio la Lucarelli con questo altro post: “Ecco, questa roba qui fa male forte forte forte. Specie perché arriva da una donna e perché l’ho sempre reputata una donna in gamba. Peccato”.

Ti potrebbe interessare anche: “Quelli che il calcio” prende in giro la Carrà e il suo flop…