La generosità si paga, regala un panino a un disabile e gli fanno la multa…


Ha regalato un panino a un disabile e non ha emesso lo scontrino fiscale. Per questo motivo un salumiere di Marigliano, in provincia di Napoli, è stato multato dalla guardia di finanza. Gigi, il nome dell’uomo a cui è stato regalato il panino, dopo aver varcato la soglia dell’alimentari, si è trovato davanti tre finanzieri che gli hanno chiesto lo scontrino. Le fiamme gialle, nonostante l’uomo disabile abbia spiegato più volte di non averlo perché il cibo gli era stato donato, non hanno battuto ciglio e hanno redatto il verbale (che per legge dovrebbe aggirarsi tra 150 e 2500 euro) per il commerciante. Il fatto è stato commentato anche dal vicepresidente del Senato Roberto Calderoli, che su facebook ha scritto: ”Un salumiere regala un panino a un uomo invalido e affamato e la Guardia di Finanza gli fa il verbale e la multa per non aver emesso lo scontrino fiscale. Purtroppo non è una barzelletta, è accaduto veramente. Mi vergogno di appartenere a un Paese dove nessuno si dimette per i ‘giochini’ fatti sulle banche popolari e ce la si prende con chi fa beneficenza e viene punito per avere aiutato chi ne aveva bisogno”.







 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it