Tutti i libri del mondo non ti danno la felicità però in segreto…


Nonostante una vita segnata dalla sofferenza fisica e psichica, molte delle straordinarie opere di Herman Hesse (Calw, 2 luglio 1877 – Montagnola, 9 agosto 1962) sono il risultato di una serena ricerca della felicità interiore attraverso piccoli gesti apparentemente semplici, come una passeggiata nel bosco, una gita sul lago, la lettura di un libro…

Tutti i libri del mondo
non ti danno la felicità,
però in segreto
ti rinviano a te stesso.

Lì c’è tutto ciò di cui hai bisogno,
sole stelle luna.
Perché la luce che cercavi
vive dentro di te.

La saggezza che hai cercato
a lungo in biblioteca
ora brilla in ogni foglio,
perché adesso è tua.

 








 

Leggi anche:

Ecco come avere a casa il libro più prezioso al mondo

Nessun uomo è un’isola. Ogni libro è un mondo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it