Quello che amo mi ha detto che ha bisogno di me


Bertolt Brecht (Augusta, 10 febbraio 1898 – Berlino Est, 14 agosto 1956), è stato un drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco, tra i più grandi ed influenti del Novecento. Brecht è poeta affascinato fin dalla giovinezza dal “sapore” o “colore” delle parole; ed è pertanto nelle sue raccolte poetiche che traspare, oltre alla sua ironia, il suo immenso bisogno di solidarietà con gli uomini e con il mondo.

Da leggere il mattino e la sera

Quello che amo mi ha detto
che ha bisogno di me
Per questo
ho cura di me stessa
guardo dove cammino e
temo che ogni goccia di pioggia
mi possa uccidere

 

Morgens und abends zu lesen

Der, den ich liebe
hat mir gegagt
Daß er mich braucht.
Darum
Gebe ich auf mich acht
sehe auf meinen Weg und
Fürchte von jedem Regentropfen
Daß er mich erschlagen Könnte

 



Leggi anche:

“Ora bisogna ubriacarsi”

C’è tempo per le risposte. Bisogna vivere le domande