Una giraffa nel metrò


Difficile da credere, ma per la realizzazione di questa immagine non è stata disturbata la quiete di nessun animale. C’è di meglio, la giraffa ritratta è del tutto ignara del fatto di aver viaggiato nei vagoni della metropolitana di Parigi. Questa foto infatti è stata scelta tra le quindici immagini che compongono Animetrò, una bizzarra quanto originale idea partorita dalla mente di Clarisse Rebotier e realizzata attraverso un abilissimo uso di Photoshop. Per realizzare il progetto ha lavorato in compagnia di Thomas Subtil, altro fotografo naturalista già noto per il suo precedente lavoro Hakuna Matata – La strana vita degli animali in Kenya. Il risultato è sorprendente e se non fosse per delle evidenti discrepanze nelle proporzioni degli animali e per l’indifferenza degli altri passeggeri ritratti, sarebbero potute diventare le foto ideali per un pesce d’aprile.  



Di seguito ve ne proponiamo altre e vi invitiamo a visitare il sito di Clarisse Rebotier per visualizzarle tutte.