Anche i vip muoiono in guerra. Ucciso in Afghanistan l’ex fidanzato di Britney Spears


John Sundahl, ex fidanzato di Britney Spears, è morto mentre si trovava a bordo di un elicottero che è abbattuto dai talebani. La notizia della morte dell’uomo ha sconvolto la cantante che si è detta “devastata” dalla perdita di una persona che le era stata molto vicina in uno dei momenti più difficili della sua vita. John Sundhal, 44 anni, lavorava come “contractor” in Afghanistan da qualche mese. Era un pilota di elicotteri che si occupava di trasportare ufficiali e autorità pubbliche da un capo all’altro di un paese devastato dalla guerra. 



Ti potrebbe interessare anche: Britney photoshoppata, ecco le immagini di come è cambiata negli anni