Le hit del 2014? Così uguali da poterci fare una sola canzone. Eccole tutte in un video


A partire dal 2007 DJ Earworm (Jordan Roseman) pubblica ogni anno una canzone per un progetto chiamato United State of Pop. Si tratta di un mash-up delle prime 25 canzoni della Billobard Hit 100 (rivista di musica specializzata) dell’anno in questione. Il risultato è un pezzo pop originale che fonde tutte le canzoni che in qualche modo abbiamo sentito e magari anche cantato o ballato più volte.

(Continua a leggere dopo la foto)







Quest’anno la United State of Pop 2014  si chiama Do What You Wanna Do e contiene, per dirne qualcuna, canzoni come: All About That Bass di Meghan Trainor, Don’t Tell Em di Jeremih feat YG, Talk Dirty di Jason Derulo, Shake It Off di Taylor swift, Let It Go di Idina Menzel, One Less Problem di Ariana Grande, la lista continua ancora a lungo; certo è che le conosciamo tutte. Un progetto interessante con un risultato piacevole, anche se il pop, a parte qualche perla, dimostra di essere sempre un po’ tutto uguale.

Leggi anche: L’evoluzione della musica in novanta secondi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it