Zalone e De Gregori cantano “Gli uomini sessuali”, duetto imperdibile


“Non so se è il momento più alto della mia carriera o il più basso della tua”, ha detto ieri Luca Medici, alias Checcho Zalone, a Francesco De Gregori. Il comico è intervenuto a sorpresa in una libreria di Bari alla presentazione dell’album Vivavoce del cantatore. Zalone ha interpretato a modo suo qualche successo di De Gregori, poi è riuscito a coinvolgerlo in un duetto con la sua hit politically (extra)scorret “Gli uomini sessuali” (continua dopo il video)

De Gregori ricanta i suoi successi, Alice è un duetto con Ligabue

A quanto pare De Gregori è un grande fan di Zalone e aveva voluto conoscerlo di persona in una sua precedente visita in Puglia. In una vecchia intervista, parlando della sua passione per il cinema nominò “grandi maestri stranieri come Hitchcock, Kubrick e Polansky”, poi aggiunse: “Tornando in Italia, Checco Zalone, è una cosa diversa ma sempre di buon cinema di tratta”.







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it