Lutto per l’amato cantante, il fratello gemello è morto all’improvviso


Rupert Young, fratello gemello del cantante britannico e vincitore del Pop Idol Will, è morto all’età di 41 anni. Un portavoce del cantante ha confermato la morte e ha chiesto di rispettare questo momento di grande dolore del cantante della famiglia. “Chiediamo privacy per questo periodo molto difficile e triste”, ha detto il portavoce di Will.

Il cantante aveva parlato in passato dei problemi di salute mentale di suo fratello e delle battaglie con la droga e l’alcol. “È molto difficile avere un membro della famiglia che è un drogato”, aveva raccontato Will in un’intervista rilasciata al Daily Record nel 2008. Rupert Young, che qualche anno fa aveva creato un’associazione benefica per la salute mentale chiamata ‘The Mood Foundation’, aveva anche parlato apertamente delle sue lotte con la depressione, le droghe e l’alcol. Nel 2015 Will Young, ha detto di aver sviluppato un disturbo post traumatico da stress che attribuiva in parte all’essere stato separato dal suo gemello alla nascita. (Continua a leggere dopo la foto)






In un’intervista del 2008, Rupert aveva raccontato la difficoltà delle sue lotte: “Mi sono svegliato una mattina e ho acceso la tv. C’era William su Richard & Judy, che ha dato la più incredibile performance di una delle sue canzoni. Avevo passato la notte prima di bere con dei barboni in un parcheggio e di tagliarmi. Mi sembrava bizzarro che due persone che sono geneticamente uguali potessero comportarsi in modi così diversi. Mi sono reso conto che qualcosa era andato molto male. Ma non sapevo cosa, o perché, e non lo sapeva nessun altro”. “Sono entrato e uscito dall’ospedale più di dieci volte. – aveva spiegato – Ho visto i migliori medici e psichiatri del paese, ma il sistema di salute mentale qui è sovraccarico… non sono mai stato valutato correttamente. Ci sono voluti 20 anni e una spesa enorme per portarmi in un posto sicuro”. (Continua a leggere dopo la foto)






Nel febbraio 2002 Will ha raggiunto fama nazionale vincendo il programma televisivo della ITV Pop Idol. Al contrario di quanto il pubblico crede, Young non ha vinto il concorso da outsider. Dopo aver battuto il grande favorito Gareth Gates nello show della finale, si seppe che Young aveva ottenuto il maggior numero di voti in sei delle nove settimane dello show. Molti spettatori occasionali sono rimasti sorpresi della vittoria di Young, in quanto Gates aveva vinto in numerosi sondaggi fatti dai giornali. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Will successivamente ha rivelato di essere gay, al fine di anticipare l’outing preparato da un tabloid. Ha anche affermato di non averlo mai nascosto e di essere perfettamente a suo agio con la sua sessualità. Ha vinto il Brit Award come migliore rivelazione e numerosi altri premi. Gli altri singoli degni di nota sono The Long and Winding Road (in duetto con Gareth Gates), Light My Fire (cover della versione di José Feliciano della celebre canzone di “The Doors”), Leave Right Now (tutti hanno raggiunto la numero uno della classifica britannica) e Friday’s Child, che è anche il titolo del suo secondo album, contenente numerosi brani di cui è il coautore. Il disco è stato cinque volte disco di platino, ha ricevuto numerosi premi e i favori della critica.

“Ce l’ho tatuato sul braccio…”. La confessione di Rocío Muñoz Morales: nessuno se n’era mai accorto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it