”Lo hanno arrestato”. Fan sotto choc per la notizia che ha travolto il cantante: cosa è successo e chi è l’artista finito nei guai


 

Soulja Boy, il rapper 26enne, produttore discografico e attore statunitense, conosciuto per la hit ”Crank that” è stato arrestato nella notte americana per possesso di arma da fuoco mentre era in libertà vigilata. Secondo quanto riportato dal sito TMZ i poliziotti sono intervenuti dopo una soffiata. Un portavoce del Los Angeles police department ha poi confermato al Los Angeles Times che al termine di una perquisizione nella casa del rapper è stata trovata una pistola “Soulja Boy, il cui vero nome è DeAndre Cortez Way, è stato arrestato alle ore 07:00 circa nella sua casa di Dos Palos Drive”, ha fatto sapere Jenny Houser. Una libertà vigilata, quella di Soylja, che si sarebbe conclusa questo mese. Nel 2014 l’arresto per possesso illegale di un’arma da fuoco, a Granada Hills. Subito dopo il patteggiamento, che comprendeva per l’appunto 24 mesi di libertà vigilata. l 9 dicembre 2007 Soulja Boy è stato citato in giudizio da William Lyons, che creò il nome d’arte “Soulja Boy” già nel lontano 1996. Nel  2011 finisce in manette in Georgia per possesso illegale di droga. Il giovane era stato trovato con della marijuana dentro la macchina ed lo stesso giorno rilasciato su cauzione. (Continua a leggere dopo la foto)



Il febbraio 2014 Soulja Boy aveva dichiarato attraverso il proprio profilo Twitter che sarebbe dovuto andare in carcere per qualche giorno, anche se non aveva spiegato il motivo. Poco dopo si era venuto a sapere che il rapper era stato trovato con una pistola carica a Granada Hills e per questo motivo arrestato con l’accusa di possesso illegale di un’arma da fuoco Dal 2014 al 2016 Soulja Boy ha avuto una relazione sentimentale con la modella statunitense Nia Riley.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Nel giugno 2008, Ice-T criticò Soulja Boy definendolo “colui che ha ucciso l’hip-hop” e aggiunse che “Crank That”, rispetto ad opere passate di artisti hip-hop come Rakim e Ice Cube, fosse solo “spazzatura”. Soulja Boy e Ice-T si presero di mira attraverso dei video postati sui social e Kanye West prese le difese di Soulja Boy, affermando che quest’ultimo, aveva creato un nuovo stile di hip-hop, rendendo il genere musicale molto più originale.

”Kanye West, ti offriamo noi un lavoro”. Dopo aver confessato di essere sul lastrico, continuano gli sfottò al marito di Kim Kardashan. E la nuova presa in giro è davvero da applausi…