Prima gli attacchi di panico, poi la cocaina e l’alcol, infine quella terribile figuraccia sul palco davanti a tutti. Gianluca Grignani per questo ha deciso di ritirarsi e di concentrarsi su di sé. Ecco cosa fa oggi il noto cantautore e cosa lo aspetta


 

Da un po’ Gianluca Grignani è sparito dalle scene. Solo qualche mese fa abbiamo assistito a una scena veramente pietosa. Come dimenticare, infatti, la figuraccia fatta al concerto di capodanno al fianco di Gigi D’Alessio: in quella occasione il cantante era apparso alla folle completamente ubriaco e aveva regalato ai fans una prestazione davvero sottotono. Poi i video in cui veniva ritratto totalmente sbandato e in pigiama in giro per San Colombano al Lambro. Insomma, il cantautore italiano che con la sua musica ci ha fatto sognare è apparso in grande difficoltà. Sono stati per lui mesi difficili, enfant prodige del rock italiano che negli anni ha dovuto affrontare un enorme successo e anche alcuni demoni interni come le crisi d’ansia che ogni tanto lo portano a compiere gesti un po’ estremi. 

(Continua a leggere dopo la foto)







Poi l’ennesima crisi che ha indotto il cantante ad annunciare uno stop dei live e una riduzione drastica delle sue apparizioni pubbliche, comprese ospitate in tv e in radio. L’estate appena trascorsa è infatti passata senza nessuna apparizione, fatta salva qualche sporadica occasione per concerti fatti per lo più a sorpresa, in attesa dei due grandi appuntamenti annunciati mesi fa, in programma per dicembre a Milano (l’1, Alcatraz) e a Roma (il 3, Atlantico), con cui porterà dal vivo l’album “Una strada in mezzo al cielo”. 

 

(Continua a leggere dopo la foto)






Lo stesso Grigani in più di un’occasione ha tenuto a spiegare i motivi delle sue crisi. Ricordando la sua performance in ciabatte e vestaglia ha detto: “Non ho preso questi farmaci che mi avrebbero sicuramente calmato e sono andato in panico, tanto da chiedere aiuto per strada”. Adesso però il peggio è passato, e il cantante è pronto a ripartire dopo tutti questi mesi di preoccupazioni: “Mi sto facendo aiutare per superare queste ansie e debolezze anche per la mia famiglia e i miei figli”. 

(Continua a leggere dopo il post)

Un grande ritorno, quindi, per Gianluca Grignani. E su facebook l’artista ci tiene a informare i fan: “È tutto pronto: le luci, il suono, lo spettacolo! Non vedo l’ora di saltare sul palco per non scendere più per un bel po’ di tempo. Vi aspetto su questa strada in mezzo al cielo per festeggiare insieme questi lacerati e polverosi 20 anni di musica!”. e riguardo al suo ultimo album: “Sono io il Rock 2.0: ossia, sono l’uomo e l’artista – aggiunge Grignani – oggi i due aspetti in me sono inscindibili. Ho bisogno di tornare più forte di prima. Quest’estate ho fatto dei live acustici a sorpresa proprio per prepararmi al meglio per questi due importanti eventi. Saranno gli unici e i soli, non ci saranno altre occasioni per vedermi in concerto!”.

Ti potrebbe interessare anche: “Forse è ora che smetti”. “Vieni qua che ti insegno qualcosa!”. Non c’è pace per Gianluca Grignani, adesso contro il cantante si butta anche lui, famoso collega abituato a non avere peli sulla lingua. E sulla rete è guerra tra i fan

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it