Lutto atroce nel mondo della musica italiana: aveva soltanto 21 anni. Tutta la vita (e la carriera) davanti


Cry.Lipso se n’è andato: il rapper fiorentino emo-punk noto nella scena underground della città, è stato trovato morto ieri in un appartamento a Pistoia. Cosa è successo non è ancora ben chiaro: le circostanze dell’improvviso decesso infatti sono ancora in fase di accertamento. A dare l’allarme sono stati gli amici che lo avevano ospitato. Inutili i tentativi di rianimarlo praticati dai sanitari del 118, per il ragazzi non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri.

Il pm ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso che si sospetta possa essere stato dovuto a un’overdose di sostanze stupefacenti. Cry.Lipso aveva soltanto 21 anni. Proprio nei giorni scorsi sull’account Youtube di Benz Boyz Scene A#FI era stato postato il video di un brano intitolato “Stasera Muoio”, pezzo scartato dal suo ultimo disco. Continua a leggere dopo la foto







Sulla pagina tanti messaggi di cordoglio. L’altro membro del duo ha pubblicato un video su Instagram in cui si rivolge agli amici: “Ragazzi non venite tutti da me a chiedere come, cosa e perché è successo. E soprattutto non ora. Con calma ci sarà tempo di parlarne”. Continua a leggere dopo la foto






“Pietro era un ragazzo d’oro, chi lo conosce lo sa e non avrebbe mai il coraggio di negarlo – ricorda l’altro componente  del duo Duccio Buonocore, in arte Documentiprego – Ha sempre fatto qualsiasi cosa per chi lo conosceva e ha messo l’anima nella sua musica finché ha potuto”. “Una fine così è ingiusta. So che la gente sarà pronta a puntare il dito per accusare lo stile di vita che conduceva ma certe volte è giusto chiedersi il perché qualcuno arriva a fare certe cose. Continua a leggere dopo la foto



 


Il suo ricordo rimarrà per sempre legato a Firenze e su questo non c’è nulla da dire. A lui devo ciò che sono e ho perso un pezzo di cuore ma lo sentirò sempre a vegliare su di me. Per sempre nel mio cuore e di chi gli era vicino”. Insomma sembra molto probabile la pista del morte dovuta a un mix letale di stupefacenti e alcool, ma quello che è successo veramente potrà dirlo soltanto l’autopsia sul copro del giovanissimo.

Ti potrebbe anche interessare: Pamela Barretta di Uomini e Donne, fisico e curve da capogiro. I fan: “Ma Enzo Capo non è geloso?”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it