“Ma quella è Mina!”. Dopo tantissimi anni, una foto (rarissima) della “Tigre di Cremona”


Non è una che ama farsi vedere, partecipare a trasmissioni o andare in tv per qualsiasi altro motivo, odia persino che qualcuno la ritragga in un momento pubblico come fare la spesa o altro. E c’è da dire che la maggior parte dei paparazzi rispetta questa scelta. Parliamo di un mito vivente: una delle più grandi interpreti della canzone italiana, Mina. È forse anche per questa ragione che il post su Instagram della figlia – Benedetta Mazzini – ha riscosso molto successo e stupore sui social.

Infatti, la figlia della “tigre di Cremona” ha postato un’immagine della madre – ripresa di spalle – mentre guarda dei video di “gangsta rapper venezuelani” in compagnia del fidanzato della stessa Benedetta. Mina è ben visibile, anche se di spalle: si riconoscono i capelli, e i tipici “occhialoni” spesso indossati ultimamente dalla grande cantante. In fondo un maxi televisore con i “gangsta rapper venezuelani”. Continua a leggere dopo la foto








Dal post di Benedetta Mazzini si “respira” l’incredulità e l’ilarità della figlia di Mina davanti alla scena alla quale – lei stessa – sembra far fatiac a credere. Il suo ultimo concerto risale al 23 agosto del 1978, a Bussoladomani di Viareggio ma Mina resta ancora nel cuore degli italiani che oggi hanno finalmente una ‘ragione’ per quell’addio improvviso. Continua a leggere dopo la foto






Non fu per timidezza. Piuttosto per una brutta broncopolmonite virale. Per questa malattia la cantante, riporta la Stampa, il suo ultimo concerto fu 40 anni fa il Quella sera la formula dello show prevedeva prima un comico, poi il suo concerto: aveva cominciato Walter Chiari, poi la sera del 23, fatalmente, il compagno di strada fu Beppe Grillo. Continua a leggere dopo la foto



 


Dopo quella data erano previste altre serate ma Mina le cancellò. Colpa appunto di una broncopolmonite e della lunga convalescenza che le ha fatto apprezzare la tranquillità casalinga, tanto da non farle prendere quella drastica scelta. Massimiliano Pani, figlio di Mina, ricorda che gli ultimi due di Viareggio furono gli unici concerti che vide.

Ti potrebbe anche interessare: “4 sfigati”. Emma Marrone li distrugge così. E ha vinto lei, ancora una volta

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it