Choc nel mondo della musica: malore durante il concerto. Si siede, poi si alza e barcolla verso il backstage. Ed è lì che si accascia. Poi la corsa in ospedale. È successo proprio a lui, della storica band. Le sue condizioni


 

Un altro grande spavento per il mondo della musica. Non sono poche le notizie di questo ultimo periodo che hanno raccontato di cantanti e musicisti colti da malore o che hanno perso la vita, alcuni dei quali proprio durante una esibizione. Proprio davanti ai fan. E, grazie anche all’uso – spesso contestato – di smartphone durante i concerti, arrivano le immagini di quei momenti difficili. Comprensibile è la tensione sul palco, anche per gli artisti più ‘navigati’, ma spesso ciò dipende da mix di stress, ansia e uso di sostanze stupefacenti.

L’ultimo caso di cronaca è quello di Joe Perry, chitarrista e frontman della band storica degli Aerosmith.

(continua dopo la foto)








 

Il dramma si è consumato durante un concerto a New York, anche in questo caso, dunque, sul palco. Perry è stato ricoverato in ospedale domenica sera in ospedale dopo essersi sentito male durante un concerto al Ford Amphitheater di Coney Island. Perry, ormai 65enne, si stava esibendo con gli Hollywood Vampires, band da lui formata insieme ad Alice Cooper e Johnny Depp. Il chitarrista si è seduto accanto al batterista, per poi alzarsi e barcollare verso il backstage, dove è caduto a terra. Soccorso, è ricoverato in condizioni critiche, ma che, ore dopo, i medici hanno definito stabili.

(continua dopo la foto)






Il frontman degli Hollywood Vampires, Alice Cooper, ha interrotto il concerto per dire ai fan che Perry non stava bene. Solo dopo pochi minuti, in un tweet, ha detto: “Grazie a tutti quelli che hanno chiesto del nostro fratello Joe Perry. Al momento è stabile, con la sua famiglia e si stanno prendendo cura di lui nel modo migliore”.

(continua dopo la foto)



Gli Aerosmith sono una delle principali band della storia della musica. Hanno venduto 150 milioni di dischi nel mondo, piazzando 27 singoli in testa alle classifiche. Il gruppo spesso è apparso sotto i riflettori della cronaca a causa della droga. In particolare. I due frontman del gruppo, Steven Tyler e Joe Perry sono stati denominati per questo “The Toxic Twins” (“i gemelli tossici”).

Ecco il video di quei momenti

“No, l’Oki no!!!”. Ma lei, 15enne, lo fa e finisce male. Prima il malore e poi la corsa in ospedale…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it