Memo Remigi: età, altezza, peso, moglie e figli


Memo Remigi è una delle voci della musica italiana più conosciute e apprezzate.  Cantante, compositore, paroliere, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano, inizia ad esibirsi nei primi anni sessanta. Dopo avere vinto il “Festival della Canzone di Liegi” con Oui, je sais, ottiene un contratto discografico con la Karim, etichetta con cui incide i primi 45 giri. Nel 1965 partecipa ad Un disco per l’estate con la canzone Innamorati a Milano, con testo di Alberto Testa, e che sarà il suo maggiore successo come interprete.

Nel 1967 esordisce al Festival di Sanremo in coppia con Sergio Endrigo con la canzone Dove credi di andare. Tornerà a Sanremo altre due volte, nel 1969 con Una famiglia, testo di Alberto Testa, e nel 1973 con Il mondo è qui, negli anni successivi Remigi si dedica soprattutto alla scrittura componendo, tra l’altro, per Shirley Bassey ed Ombretta Colli. Il motivo di successo Cerchi nell’acqua del 1967 è stato inserito nel film Vivere per vivere. (Continua a leggere dopo la foto)







È del 1974 la raccolta di canzoni dedicate a Milano nell’album dal titolo Emme come Milano, testi di Alberto Testa, Torna a casa mamma è una delicata canzone interpretata nel 1977 con suo figlio Stefano di otto anni. Memo Remigi è stato fidanzato con Barbara D’Urso. È stata proprio la conduttrice a rivelarlo nel 2013 durante una puntata di un suo programma. “Sì, sono stata fidanzata con Memo Remigi. – ha detto Barbara D’Urso – Avevo diciotto anni, ero piccola, e lui aveva trentanove anni, era un gran bel f**o. […] Andava su tutti i giornali e io lo amavo”. (Continua a leggere dopo la foto)




Il grande amore dell’artista, però, è stato uno solo e si chiama Lucia: “Oltre ad essere bella e simpatica, è anche molto intelligente”, ha spiegato Memo Remigi in un’intervista rilasciata a Caterina Balivo parlando dei tradimenti che la moglie ha perdonato riaccogliendolo in casa e riunendo la famiglia. Per ben cinque anni, Memo Remigi e Lucia Russo si sono separati. Dopo la pausa di riflessione, però, Memo Reimigi ha capito di non volere un’altra donna accanto ed è tornato da sua moglie. “È stata una cosa così, uno scherzo“, cerca di ironizzare Memo Remigi parlando della pausa per poi aggiungere – “io adesso, vivo felicemente con mia moglie. Sto benissimo con lei perchè è una donna meravigliosa. Stiamo insieme dal 1966, un figlio che ha cinquant’anni e quattro nipoti”. Il figlio Stefano è sposato con l’attrice Francesca Cavallin. (Continua a leggere dopo la foto)


 


Tra i ricordi di ieri e di oggi, i successi e la straordinaria carriera fatta, Memo Remigi parla anche di quella che  oggi la sua attività artistica. Memo Remigi continua a cantare e a girare l’Italia, ma i suoi tour si svolgono in luoghi particolari: “Faccio il tour nelle case di riposo, non sapete la gioia di queste persone quando arrivo perché rivivono quella che è stata la loro vita”, ha spiegato Remigi. Emidio Remigi detto Memo è nato a Erba il 27 maggio 1938. È alto circa 178 centimetri e pesa circa 73 chili.

“Bellissimi!”. Milena Miconi si è sposata, le nozze col suo Mauro: le foto. Hanno detto “sì” dopo 18 anni di fidanzamento (e 2 figlie)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it