”Siamo devastati”. Precipita con la Jeep e muore tragicamente prima dell’arrivo dei soccorsi. Aveva solo 30 anni


 

Addio a Mike Sacha. L’assistente del noto cantante Kid Rock (il marito di Pamela Anderson), a 30 anni, è morto a Nashville, in un incidente d’auto, mentre portava alcuni ospiti a cena a casa del cantante. 

Durante il tragitto, la sua Jeep sarebbe precipitata in un terrapieno della proprietà di Rock. Secondo la Polizia locale, si è trattato di un incidente. Stando a quanto riporta il sito Tmz, il ragazzo, quando sono arrivati i soccorsi che erano stati chiamati proprio da Rock, era già morto. Kid Rock, infatti, si era accorto che il suo assistente (e amico) stava tardando parecchio così ha chiamato i soccorsi.

(Continua a leggere dopo la foto)







Stravolto dalla notizia tragica, Kid Rock ha scritto una lettera per il suo amico venuto a mancare prematuramente, lettera che è stata pubblicata sul suo sito ufficiale: ‘’Sono più che devastato dalla morte del mio assistente personale Mike Sacha avvenuta a causa di un incidente d’auto qua a Nashville. Era un membro della nostra famiglia e uno dei ragazzi migliori con cui abbia avuto il piacere non solo di lavorare, ma anche di diventare amico… So di parlare per tutti noi quando esprimo le mie più profonde condoglianze alla sua famiglia, non riesco ad immaginare come possano sentirsi. Io, la mia band, la nostra famiglia, gli amici e tutti i collaboratori siamo devastati dalla loro perdita. Avremmo dovuto tornare in Michigan domani, ma credo sia giusto che rimanga qui con Mike per portarlo a casa dalla sua famiglia”.

(Continua a leggere dopo la foto)






Poi Rock fa una precisazione per confermare che non era coinvolto nell’incidente: “Siamo anche stati contattati dalla stampa che ci ha chiesto se io fossi coinvolto nell’incidente, per questo motivo voglio fermare tutte le voci prima che esplodano. Chiedo a tutti di rispettare noi e la privacy della famiglia in questo momento difficile. RIP Mike, non ti dimenticheremo mai”.



 

Chirurgia folle: “Voglio essere come Pamela Anderson”. E spende 27mila euro…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it