”Ecco cosa c’è nella cassaforte di Prince”. Sorpresa enorme dopo l’apertura, ma è mistero su chi erediterà il tesoro della popstar (e che tesoro!)


 

”Non ci sono segni di ferite sul corpo di Prince. Nessun segno che possa trattarsi di suicidio”. Così Jim Olson, sceriffo della contea di Carver, in Minnesota, durante una conferenza stampa sulla morte del cantante Prince. L’autopsia sulla salma della popstar è stata completata. A renderlo noto è l’ufficio del medico legale che specifica che l’esame autoptico è durato 4 ore e che il corpo del cantante sarà restituito alla famiglia in giornata. Ma veniamo a noi e a quel retroscena sulla cassaforte di Prince.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Sarebbe stato trovato un vero tesoro nella cassaforte custodita nel seminterrato di Paisley Park, il compound-studio di Prince al quale nessuno aveva accesso. E no, non stiamo parlando di soldi, ma di migliaia di canzoni inedite, sufficienti per un album all’anno per cento anni. Stando a quanto rivelato dalla Cnn, che riporta una vecchia intervista a un collaboratore dell’artista, il 70% della sua musica non è stata pubblicata e sembra che la migliore sia proprio quella custodita gelosamente in cassaforte. Chi erediterà questo tesoro dal valore inestimabile? Ancora è un mistero: la popstar non aveva né moglie né figli.

Nel frattempo, come accade per ogni volto noto che se ne va, sui social è pioggia di foto di Prince. Ma una in particolare sembra aver catturato l’attenzione e la curiosità degli utenti. Non ci crederete, ma stiamo parlando di quella del suo passaporto!

Intanto perché è una foto recente, scattata a febbraio scorso durante il tour in Australia e in Nuova Zelanda e pubblicata sull’account Twitter dell’artista, ma soprattutto perché non ha nulla a che vedere con le foto tessera dei documenti ufficiali a cui siamo abituati. Di solito, infatti, si tratta di scatti tristi, ma no signori, non quella di Prince. Anche se rispetta tutte le regole delle foto per i documenti, quindi sorriso naturale e entrambi gli occhi aperti ”la foto del passaporto di Prince è così sessualmente aggressiva che dovrebbe essere illegale”, l’ha definita scherzando il sito Mashable.

Curiosi di vederla? Basta cliccare su Next