Ha da poco perso il suo amato marito, leader di un gruppo molto conosciuto. Ma il tempo non è riuscito a guarire quel dolore e, così, ha deciso di togliersi la vita. L’annuncio straziante degli amici: ”Siamo in pace sapendo che è tornata insieme a lui”


 

Tera Wray Static, attrice pornografica e vedova del defunto cantante degli STATIC-X, Wayne Static, é stata trovata morta la notte del 13 gennaio presso la sua abitazione in California. Aveva 33 anni. Un amico della donna, il tatuatore Jay’e Jone, ha confermato la morte della donna con un lunghissimo post su Facebook approvato dalla madre di lei.

(Continua a leggere dopo la foto)



”L’amore ha conquistato tutto la sera di mercoledì 13 gennaio 2016. Quattordici mesi dopo la separazione dovuta alla morte, Tera Wray Static ha preso il destino in mano e ha terminato la sua vita per tornare con l’uomo che amava. È con il cuore pesante che confermiamo il suo suicidio. Il suo corpo è stato scoperto da un amico con il quale viveva temporaneamente. La causa decisiva della morte deve essere ancora confermata dai medici legali, ma è stata esclusa l’overdose”.

Tera soffriva di depressione dalla morte di suo marito, Wayne Static degli STATIC-X, morto il 1 novembre 2014. Gli amici stretti della coppia hanno riferito questo:

“Siamo tristissimi per la notizia, ma siamo in pace sapendo che è tornata insieme a suo marito. Il legame fortissimo che avevano dal momento che si sono incontrati fino agli anni che gli erano rimasti era amore vero, intenso, che non tutti riescono a conoscere. Tera era molto amata dai suoi amici e dalla famiglia, e vi chiediamo gentilmente di rispettare la loro privacy in questo momento difficile.”

Tera Wray e Wayne Static si erano conosciuti nel 2007 all’Ozzfest. Si erano sposati nel gennaio del 2008 e nell’agosto dello stesso anno Tera Wray aveva lasciato il mondo del porno. La morte del marito, avvenuta un anno e mezzo, l’aveva fatta cadere nel vortice della depressione.

“Ho perso tutto, penso al suicidio”. Emilio Fede piange alla Zanzara