Altro che sesso, droga e rock’n’roll! Certo, riescono ancora a riempire gli stadi di mezzo mondo ma… cosa fanno i Rolling Stones nelle camere d’albergo


 

Per chi ancora credeva nella vita maledetta delle rock star, sarà una delusione. Altro che sesso, droga e rock’n’roll. Ormai i Rolling Stones hanno bisogno di istruzioni scritte anche per usare una televisione o un DVD. Insomma, la caduta di quattro miti a causa dell’anagrafe: Mick Jagger ha 72 anni, Charlie Watts 74, Keith Richards 71 e Ronnie Wood 68.

 

(Continua dopo la foto)



Come qualsiasi nonno, anche i maledetti del rock hanno gli stessi problemi di molte persone della loro età. Che fanno quando vanno in albergo? Dimenticate le notti brave: più banalmente, chiedono che vengano lasciate delle istruzioni scritte su come utilizzare tutta l’elettronica in camera. La rivelazione viene dal sito web americano TMZ, che ha pubblicato la lista delle richieste fatte dai quattro in ogni albergo dove si sono fermati durante il loro tour in Nord America di questa estate.

 

(Continua dopo la foto)


Molti sono capricci confacenti a una rockband: fiumi di alcool sempre a disposizione, un servizio di maggiordomo 24 ore su 24, una vasta scelta di sigarette tra cui Marlboro Red e Marlboro Lights, vetri oscurati, un servizio di lavaggio a secco disponibile anche dopo la mezzanotte. Ma il particolare imbarazzante, pubblicato da TMZ, è la lista che ogni albergo ha dovuto stilare, di come utilizzare le cose più comuni. Dall’aria condizionata, alle luci fino ai lettori DVD, chiaramente Mick e compagni hanno un problemino su come padroneggiare la tecnologia.

Ti potrebbe interessare anche: Keith Richards compie 71 anni, lo storico chitarrista dei Rolling Stones sopravvissuto alla droga