Cosa succede ad Arisa? Ecco la sua richiesta d’aiuto via web. E i fan rispondono a migliaia…


 

Arisa chiede aiuto. Nulla di particolare: la cantante è alla ricerca di musicisti che possano accompagnarla nella registrazione del suo prossimo album. Arisa ha voluto lanciare l’appello attraverso Facebook, il social che resta il modo migliore e diretto per comunicare con i propri fan. La ragazza dice che da tempo sta registrando e provando quello che sarà il seguito di ”Se vedo te”, l’album del 2014 che conteneva anche le due canzoni sanremesi ”Lentamente (Il primo che passa)” e ”Controvento”, con cui ha conquistato il Festival e che gli ha permesso di restare per quattro settimane in top 10 e conquistare anche un disco di platino. Arisa scrive così su Facebook: ”Buongiorno belli. Oggi comincio a pensare al da farsi. Disco! Disco! Disco! Disco!!! A dire il vero è già più di un anno che registro, provo, riprovo, litigo, squat, registro, cancello, litigo squat.. Scrivo, riscrivo, litigo squat.. Squat, squat, squat..”.

(Continua a leggere dopo la foto)








Si capisce che c’è un problema nella produzione e nel management, perché il suono dei pezzi, evidentemente, non è proprio come quello che ha in testa e allora ha voluto inviare un messaggio: ”Intanto VOI, tra i musicisti che gravitano in questa pagina, italiani e stranieri che siate, mandatemi dei video con quello che sapete fare. Non cerco cantanti. Ma se sapete suonare bene e cantare fatemi sentire. M’interessa tutto, aspetto vostre con triplo nodo alle dita! #audition#nuovamusica #powerfull #life #popolodipippa#generazionesuper #viamo #grazie”. E la risposte non si sono fatte attendere con oltre mille commenti arrivati, video e tanto altro materiale che potrebbe servire ad Arisa per completare la sua opera.

Ti potrebbe anche interessare Arisa, è ancora guerra sui social: ecco la nuova foto che scatena un putiferio. Ma stavolta la sua reazione è davvero inaspettata…

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it