Paura per Patty Pravo, l’ex ragazza del Piper trasportata al pronto soccorso dopo un malore. Le sue condizioni


 

Paura per Patty Pravo. A causa di un malore la cantante è stata portata questa mattina in ospedale. Sarebbe tutt’ora sotto osservazione per chiarire le cause del problema. La cantante, in vacanza in Puglia pare a Marittima da ieri, sembra sia arrivata al nosocomio “Cardinal Panico” di Tricase a bordo di un’auto. Non si tratterebbe comunque di niente di grave. Già in passato si era diffusa voce di un malore smentito dalla cantante che ha fatto sognare intere generazioni. È accaduto il 10 luglio del 2012 quando lo stilista Jamal Taslaq dichiarò che Patty Pravo non sarebbe stata presente alla sfilata per un malore, ma lei – contattata da Ansa – precisò: «Sono in Puglia a casa di amici. Tranquilli, nessun malore. Se fossi in clinica lo direi». Questa volta, invece, si trova effettivamente nel pronto soccorso del Cardinal Panico. Nata a Venezia, in una famiglia di umili origini: il padre Aldo Strambelli era motoscafista la madre Bruna casalinga. Trascorre i primi anni dell’adolescenza a Venezia, a Santa Marta nella casa di Calle dei Secchi della nonna Maria a cui i genitori, che abitano a Mestre, la affidano. (Continua dopo la foto)








A Venezia ha occasione di conoscere, fra gli altri, il cardinale Angelo Roncalli (il futuro papa Giovanni XXIII) e il poeta statunitense Ezra Pound.[Fin da piccolissima studia danza e pianoforte presso il Conservatorio Benedetto Marcello, seguendo a quattro anni anche un corso di direzione d’orchestra.
Dopo la morte del nonno Domenico fugge a Londra, ma dopo soli due giorni torna in Italia trasferendosi a Roma, dove comincia a farsi notare col nome di Guy Magenta. L’agente Alberigo Crocetta la scopre durante una serata al Piper Club, motivo per cui Patty Pravo verrà soprannominata “La ragazza del Piper”.La scelta del cognome d’arte Pravo, viene fatta dalla cantante in riferimento all’Inferno dantesco. (Continua dopo le foto)








 


Con 110 milioni di dischi venduti in carriera, è la seconda artista donna con le maggiori vendite, dopo Mina, e il terzo artista italiano con il maggior riscontro commerciale. È una dei 7 cantanti italiani che ha superato il tetto dei cento milioni di copie vendute: basti pensare che il singolo La bambola ha venduto da solo, nelle sue multiple versioni, 40 milioni di copie, risultando così una delle canzoni italiane più famose e vendute all’estero. Su nove partecipazioni al Festival di Sanremo è arrivata otto volte in finale, ottenendo inoltre numerosi premi speciali, tra cui quattro premi della critica, che si aggiungono a numerosi altri prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali.

“Che culone hai…”. Patty Pravo nuda, Iva Zanicchi, Al Bano inferocito… Sanremo, le rivelazioni del Vip: “Cosa ho visto dietro il palco dell’Ariston…”

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it