Lutto nella musica. Aveva solo 25 anni, si era appena esibita e stava raggiungendo un’altra tappa del suo tour, quando improvvisamente è finita fuori strada. A dare l’annuncio il suo batterista e compagno di vita: “Ti amerò sempre”


 

Da quando era solo una bambina la musica rappresentava tutto e proprio per la sua grandissima passione ha perso la vita. Aveva appena 25 anni, Abby Nicole una cantante americana di musica country è morta in un terribile incidente stradale. All’anagrafe si chiamava Abby Uecker ed era la leader del gruppo che si faceva chiamare “Abby Nicole & County Road”. Da anni ormai si era imposta nel panorama musicale folk made in Usa e i fan che l’apprezzavano erano sempre di più. Proprio per questo era partita per una serie di concerti, era sempre più richiesta, dal momento che era diventate una tra le più promettenti cantautrici folk country americane, ma Abby è rimasta uccisa in un incidente stradale dopo un suo concerto in Nebraska. Avrebbe dovuto esibirsi in un’altra cittadina dello stato americano, al Thayer County Fair di Deshler. Ma purtroppo nessuno potrà mai più sentire la sua splendida voce dal vivo, nessuno potrà più ammirarla durante le sue esibizioni. Una fine tragica, per via della giovanissima età della cantautrice, ma anche per la dinamica dell’incidente che ha lasciato tutti sotto choc. (continua dopo la foto)




L’incidente in cui la Nicole è deceduta si è verificato intorno alle 5.30 del mattino di lunedì 24 luglio. L’Ufficio dello sceriffo della contea di Thayer ha ricevuto una chiamata al 911 alle  4.20, la persona dall’altra parte della cornetta informava che una donna di circa 25 anni era rimasta ferita, mentre stava guidando all’interno del veicolo. Immediati sono stati i soccorsi che hanno trasportato Abby presso il Thayer County Health Services di Hebron, ma la cantante quando è arrivata al pronto soccorso aveva ormai già esalato l’ultimo respiro. I testimoni dell’accaduto sono rimasti sconvolti per la violenza dell’impatto, in cui la 25enne è stata sbalzata fuori dalla macchina: “Era completamente sfigurata, il suo volto era completamente irriconoscibile”. (continua dopo le foto)


 

 

A dare la notizia del decesso è stato Chad Barnhill, suo batterista e compagno di vita, che ha ricordato l’artista su Facebook. Le sue parole sono piene di dolore per la perdita della sua amata compagna: “Mi manchi tanto Abby Nicole. Sei stata l’unica cosa di cui ho parlato oggi. Ho guidato a casa oggi e ti volevo al mio fianco. Ti ho visto avvolta nella coperta. Pensavo solo a cantare le nostre canzoni preferite. Non eri lì, ma ti sentivo ancora. Ti amerò sempre Abby. Prometto di celebrare la tua vita con gli altri. Hai toccato tante vite. Soprattutto la mia. La musica è un regalo che dura una vita. Grazie per essere il mio regalo”.

Ti potrebbe interessare anche: “Si è schiantata contro un albero”. Musica in lutto. È morta così, forse per un colpo di sonno, quando mancavano pochi chilometri per arrivare a casa, a Roma