Un tumore che l’ha costretta a subire una serie infinita di interventi. Ma oggi, alla soglia dei 49 anni, la cantante è pronta a tornare sui palchi italiani più forte che mai. E racconta ai fan la sua nuova vita


 

Era stata la vera star della musica internazionale a cavallo tra la fine del ‘900 e i primi anni 2000, quando non si faceva che parlare di lei e in ogni strada risuonavano le sue canzoni, da I’m Outta Love a Left Outside Alone. Numeri da record quelli fatti registrare da Anastacia nel corso della sua sfavillante carriera, con 30 milioni di dischi venduti. Poi, per lei era iniziato un capitolo molto più duro della sua vita, quello che l’ha vista impegnata contro il tumore al seno. Una dura lotta con tanto di rinascita prima di un secondo, drammatico ritorno della malattia che ha di nuovo bussato alla sua porta. Era il 2013 e la star, oggi 49 enne, era riuscita nuovamente a spuntarla dopo aver affrontato un vero e proprio calvario, costretta a una doppia mastectomia e successivamente a una serie di oltre dieci operazioni per riacquistare la propria femminilità. A settembre la cantante di Chicago tornerà con un nuovo album, Evolution, e a La Stampa ha raccontato com’è rimettersi in gioco dopo tutto quello che le è capitato: “Ammetto che ci è voluto un po’ di tempo prima che io ritrovassi di nuovo me stessa, dopo il secondo cancro. Era il 2013. L’anno dopo uscì Resurrection, che voleva dire molto. Adesso sono cresciuta, ho progredito, sono riuscita a metabolizzare quello che è successo. Non voglio più guardare indietro. Quei problemi fisici e quelle emozioni le ho lasciate e riesco a guardare tutto con distacco”. (Continua a leggere dopo la foto)







Di recente la cantante ha detto di essersi ritrovata e promette ai fan di tornare, anche musicalmente, agli esordi. “L’album precedente significava sopravvivere. Questo album è vivere. È più potente perché io sono più potente”. I nuovi impegni vedranno Anastacia sbarcare anche in Italia, dove si esibirà in ben 3 concerti. La star si è detta molto contenta di tornare da noi. “Voi siete ‘amore’. Non conosco un altro Paese che mi faccia sentire così. Non voglio mancare di rispetto agli altri, però voi siete pieni di passione. L’amore viene da dentro, è la vostra cultura”. (Continua a leggere dopo la foto)




 


 

Anastacia è stata tra l’altro pizzicata a fare shopping nelle scorse ore a Milano: ai paparazzi, non è sfuggito che abbia comprato body e scarpe di scena in centro lo stesso giorno del concerto. “Ho dovuto farlo, perché ho bagagli ovunque. Ero confusa, stavo finendo il mio album, non mi ricordavo più dove avevo messo i miei vestiti. Ho dei bagagli a Londra, altri sparsi in giro per l’America. Arrivavo dalla Svezia dove ho solo jeans e magliette; nulla che vada bene per salire sul palco. Allora appena arrivata a Milano ho chiamato qualche amico per farmi aiutare”.

Era il 1999 e Anastacia, con la sua voce possente e il singolo I’m outta love, aveva conquistato milioni di fan. Poi è scomparsa dalle scene per combattere il cancro (per ben due volte) e adesso si mostra nuda sui social: ecco com’è diventata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it