“Sei imbarazzante!”. Bufera su Gianna Nannini, quello che ha fatto in diretta, durante il Music Awards, non sfugge ai telespettatori. E sui social ci vanno giù pesanti. Ma la cantante toscana non ci sta e risponde così


 

Polemica su Gianna Nannini. Subito dopo la sua esibizione al Wind Music Awards Twitter è stato invaso da una serie di commenti contro la cantante. Nel mirino è finita la sua interpretazione che sarebbe stata macchiata dal playback. N”Quanto è imbarazzante il playback della Nannini?”, scrive un utente. Ma la polemica non finisce qui. In tanti accendono i toni: “Ma un concerto live la Nannini lo canta?!”. E ancora: “Ma Gianna anche ai suoi concerti che costano un botto canta in playback?”. Insomma i telespettatori e gli utenti non hanno gradito affatto l’esibizione della Nannini. La stessa buefra che era scoppiata già nella serata di ieri per l’esibizione di Rovazzi e di Gianni Morandi. Anche in quel caso sui social si è scatenata una vera e propria ondata di critiche. La cantante finora non ha risposto alle critiche, Morandi invece ha immediatamente replicato con ironia: “Certo che ero in playback, non so più cantare… Un abbraccio”. Di pensieri del resto, la cantante toscana ne ha. (Continua dopo la foto)







Sale infatti l’attesa per il nuovo disco di inediti fissato per il 27 ottobre 2017. A più di quattro anni dal suo ultimo lavoro e dopo il successo delle raccolte Hitalia e Hitstory, Gianna tornerà in autunno con un album incredibile su etichetta Sony Music, che sarà anticipato dal primo singolo in tutte le radio da settembre. Un successo che si annuncia del tutto simile a quello del 2006 quando il suo album Grazie ha conquistato la vetta di tutte le classifiche per merito di pezzi come Sei nell’anima, poi inserita nel film Manuale d’amore 2. (Continua dopo le foto)






 



 

Dopo aver dato alla luce Penelope, ha cantato Ogni tanto, brano dedicato proprio alla sua bambina, inserito nell’album Io e te. Negli anni successivi ha ottenuto tanti altri grandi successi con svariate canzoni fra cui Inno, Ti voglio tanto bene, Lontano dagli occhi. Ogni suo tour in giro per l’Italia è caratterizzato dal sold-out, ovvero dalla vendita di tutti i biglietti messi a disposizione. Non può che essere così: Gianna è amata da tutte le generazioni e non smette mai di stupirci per talento e originalità.

Gianna Nannini e quei 4 milioni che deve al fisco, ecco come pensa di uscirne

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it